ITA
ENG
Prenota un tavolo

Già sotto l'arco è un luogo d'incanto, un ristorante situato in un palazzo settecentesco della candida Carovigno, in Puglia.

Luogo dal fascino intramontabile, questo ristorante è come un guscio di poesia che racchiude l'arte di una famiglia che dal 1982 incanta con un mix affatto studiato di arte, cultura, solide radici, passione e soprattutto amore.

Già sotto l'arco è la creatura di Teresa Galeone e Teodosio Buongiorno, artefici ed interpreti di una personalissima magia gastronomica al confine tra tradizione, creatività e ricercatezza.

Ristorante

Una cucina etica, religiosamente stagionale, intelligente, elegante senza orpelli proprio come la Chef Teresa Galeone.
La proposta culinaria di Già sotto l'arco è istintiva, quasi primordiale, indissolubilmente legata alla generosa terra che la ospita.

A completamento di un'esperienza gustativa di livello: la cantina.
Cinquecento e più etichette, selezionate personalmente da Teodosio Buongiorno, con un occhio di riguardo verso le cantine pugliesi, a rappresentazione di una tradizione territoriale del gusto che abbraccia ogni ambito.

Contatti

Orari

Siamo chiusi per la stagione invernale, ci rivediamo dal 21 marzo 2024

chiudi

Antipasti, Primi e
Secondi piatti

Antipasti
Burrata in pasta kataifi su salsa al pomodoro acerbo, olio al basilico, pomodoro secco e capocollo di Martina Franca
Seppioline scottate, jus di pollo, bergamotto e wasabi
Tuorlo d’uovo, mais bruciato, spuma di patate e salmone marinato
Gamberi scottati, topinambur, kefir e caviale di salmone
Primi
Risotto ai peperoni gialli, fonduta di caciocavallo e ceviche di ombrine
Spaghettoni al burro bianco, storione affumicato, caviale e polvere di limone bruciato
Gnocchi di patate ripieni di melanzane, con salsa di timo e Parmigiano
Creste di gallo ripiene di pesce bianco, bouillabaisse agli agrumi e basilico e lime
Orecchiette al ragù bianco di agnello e crema di ricotta
Secondi
Filetto di vitello arrosto, asparago, fonduta leggera e tartufo nero
Triglia croccante, la sua riduzione, misticanza e pane al timo
Ombrina scottata con melanzane alla soia
Quaglia tartufata e i suoi contorni
Teresa a sorpresa
La cucina della chef Teresa Galeone in un percorso degustativo di 4-6-8 portate
Abbinamento al calice
* se si opta per il menù alla carta il cliente è tenuto a prendere almeno due piatti a testa


Desserts

Desserts
Soufflè al Grand Marnier con gelato al cioccolato bianco e passion fruit
Cannolo di ricotta, zabaione e cioccolato
Mousse tiepide di cioccolato komuntu e gelato alle mandorle
Lemon curd, panna alla vaniglia e pinoli sabbiati
Formaggi
Caciocavallo
Pecorino
Caprino
Piatto assortito con tre formaggi
Tisaneria
Menta fresca
Digestiva (menta - anice - liquirizia - zenzero)
Frutti di bosco
Tè bianco e foglie di menta
chiudi

Prenota un tavolo